Perché abbiamo bisogno di più informazioni utente?

In connessione con l’attuazione della direttiva europea PSD2, la verifica multipla del cliente si verifica nelle transazioni di pagamento, la cosiddetta “verifica del cliente”. autenticazione forte del client da parte del suo editore (ad esempio, utilizzando messaggi SMS). In pratica, il modo in cui funziona è che devi confermare ogni transazione con un codice SMS o una chiave da internet banking. Il cliente può annullare la transazione o il tempo per completare il contratto di locazione della power bank nell’applicazione Chargybank può essere superato. Per velocizzare l’intero processo e per garantire che il processo di noleggio del power bank avvenga senza interruzioni, gli schemi delle carte e il gateway di pagamento richiedono il trasferimento dei dati elencati di seguito ogni volta che si effettua un pagamento con carta. Ciò potrebbe comportare l’applicazione dell’eccezione TRA all’autenticazione forte dell’utente sul lato dell’emittente della carta di pagamento: nome, indirizzo e-mail, numero di cellulare, via, Città, CAP, Stato. L’eccezione TRA per gli utenti significa che saranno in grado di prendere in prestito powerbank e utilizzare il servizio Chargybank molto più facilmente. Non dovrai inserire un codice sms o confermare una transazione con una chiave ogni volta che noleggi. L’inserimento dei propri dati è un modo per semplificare notevolmente il successivo utilizzo del servizio Chargybank.